Blog
Menu
Sabato, 24 Novembre 2018 08:50

Crunchy Nature, l'idea vincente di un imprenditrice siciliana.

Scritto da

E’ Daniela di Garbo la neo responsabile di di Turismo Verde – Sicilia Occidentale, l’associazione degli agriturismi promossa dalla Confederazione Italiana Agricoltori. 

E’ un incarico che mi rende orgogliosa e mi dà l’opportunità di partecipare in prima persona al processo di rinnovamento di Turismo Verde. Abbiamo in cantiere diverse idee e proposte che presenteremo ai nostri associati”

Su di lei punta anche l’Ismea, l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, che lo scorso fine settimana a Bari, l'ha selezionata tra le prime quattro dei 50 partecipanti alla tappa per il sud Italia di AgriAcademy. 

 

attestato daniela

 

Quest’ultimo, è un progetto di alta formazione realizzato in collaborazione con il Mipaaf, con l’obiettivo di avvicinare gli agricoltori under 41 alle tematiche dell’agricoltura 4.0, della digital transformation, dell’export management e del marketing, lavorando alla costruzione di veri progetti. 

I giovani partecipanti imprenditori, hanno presentato 16 concept di agricoltura innovativa, diventati 4 dopo una selezione non competitiva effettuata dagli stessi imprenditori.

Tra i 4 progetti selezionati, Crunchy Nature di Daniela di Garbo: produzione di barrette ed alimenti monodose di facile consumo per merende e aperitivi, a base di frutta ed ortaggi del territorio. I vegetali biologici, una volta disidratatati, si combinano senza aggiunta di zuccheri ed additivi chimici, per diventare snack genuini, destinati a sportivi e amanti del benessere.

 

fattoria didattica 6

Miele prodotto nell'Agriturismo Bergi

 

A Castelbuono, Daniela, gestisce insieme alle tre sorelle l’agriturismo di famiglia Bergi, azienda precursore in ambito del biologico, e tra le prime promotrici nelle scuole della fattoria didattica.

Lavorando in agriturismo ho constatato che gli ospiti manifestano un grande interesse per le produzioni artigianali biologiche italiane. Preparare snack che si possono consumare facilmente sia in vacanza che a casa, rappresenta un’opportunità per far crescere l’attività con prodotti da portare in tasca”.

 

agriturismo bergi 0014

 

Daniela e la sua attività lavorativa, l’agriturismo Bergi, fanno parte della grande associazione Simenza-cùmpagnia siciliana sementi contadine, ed anche lì la giovane donna, mamma e imprenditrice, ha avuto sin da subito riconosciuti i meriti che le spettano.

 

fullsizeoutput 123

 

Nel dicembre 2016, insieme al suo secondo bimbo ancora in grembo, riceve da Simenza il primo premio femminile dalla nascita dell’associazione.

Ultima modifica il Sabato, 24 Novembre 2018 09:02