Le mie ricette
Menu
Monday, 12 February 2018 06:14

Bignole di Carnevale

Written by

L’altro giorno Luca è arrivato a casa mia ed ha esordito:

-                     -  Zia, adesso sono veramente a dieta, non mi chiedere di preparare dolci perché non posso assolutamente più mangiarne.

L’ho guardato tristemente ed ho risposto:

-                       - Mah…Luca… proprio oggi che volevo farti preparare ed assaggiare speciali frittelle di carnevale ripiene di crema al cioccolato?

Lui rimane sbigottito e stranamente ammutolito.

Gli propino sempre biscotti integrali e ricette light, ed ora che finalmente andavo incontro ai suoi gusti un veto dall’alto gli proibiva l’allettante merenda.

Lo tolgo dall’imbarazzo e gli propongo un accordo. Faremo comunque le frittelle per impastare e divertirci con i filmati da postare su instagram, ed alla fine gli concederò di poterne mangiare una, e preciso che sarà soltanto una.

Non so mai cosa aspettarmi che risponda perché, come tutti i bimbi, sorprende ogni volta.

Per cui mi guarda, gli si illumina improvvisamente lo sguardo  e felice mi esclama:

-                     -Ci sto zia! Farò una frittella grande così (ed allarga le braccia per quantificare), e mangerò solo quella!"

Mi abbraccia forte per esprimermi l’entusiasmo della felice soluzione.

Le ricetta delle bignole, la trovai diversi anni va su una rivista di cucina, da allora non l’ho mai lasciata perchè sono squisite, ma ho negli ultimi anni sostituito la classica farina “00” con le varie di grani siciliani che mi ritrovo in casa.

 

 

 

INGREDIENTI

 Per le bignole

1 dl acqua

1 dl latte fresco intero

3  uova

30 gr burro a pezzetti

50 gr zucchero integrale di canna

120 gr farina di maiorca

Scorza grattugiata di un limone biologico

Un pizzico di sale

Crema al cioccolato

250 gr latte fresco intero

1 uovo

30 gr cacao amaro in polvere

30 gr amido

50 gr zucchero integrale di canna

PREPARAZIONE

 

Bignole

Versare in una casseruola latte ed acqua, unire il burro a pezzetti, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e portare ad ebollizione.

Unire a questo punto la farina e mescolare energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando l’impasto avrà formato una pasta omogenea che si stacca dalle pareti della casseruola.

Trasferire l’impasto in ciotola, lavorarlo un altro po’ per farlo intiepidire. Quindi incorporare le uova uno alla volta.

Friggere il composto a cucchiate in abbondante olio caldo, fin quando le bignole risulteranno gonfie e dorate. Scolarle per mene con un mestolo e trasferirle su carta assorbente.

Crema

In un tegame antiaderente mettere cacao, amido e zucchero. Miscelare per bene e versare il latte a filo evitando di far formare grumi, unire l’uovo intero ed accendere il fuoco.

Mescolare continuamente fino a quando avrà raggiunto il bollore. Continuare fin quando la crema sarà diventata densa. Spegnere e lasciar raffreddare mescolando spesso.

Mettere la crema fredda in una sacca a poche con beccuccio sottile, con quest’ultimo forare le bignole e farcirle.

Last modified on Tuesday, 18 February 2020 08:23